Casa > Notizia > Notizie del settore

Come distinguere tra viti autofilettanti e viti autofilettanti?

2023-05-09

Le viti sono uno degli elementi di fissaggio comuni e esistono molti tipi di viti, tra le quali è difficile distinguere tra viti autofilettanti e viti autofilettanti. Per evitare l'acquisto di falsi, l'editore di Haoyue Quan Hardware confronta le viti perforanti e le viti autofilettanti come segue per distinguerle l'una dall'altra.


Innanzitutto si distinguono le categorie:


Le viti autofilettanti sono una specie di viti per legno e le viti autofilettanti sono una specie di viti autobloccanti.



Vite di perforazione filettata con cuscinetto

In secondo luogo, si distingue il tipo di testa:


I tipi di testa della vite di perforazione sono: testa esagonale, testa a flangia esagonale, testa svasata a croce, testa a croce


I tipi di testa delle viti autofilettanti sono: testa svasata a croce, testa bombata a croce, testa esagonale, testa semisvasata a croce, ecc.



Viti autofilettanti zincate a testa esagonale

Tre, usa per distinguere:


Le viti di perforazione vengono utilizzate principalmente per il fissaggio di piastrelle in acciaio color acciaio, lastre sottili, ecc. La caratteristica principale è che la coda è forata o appuntita. Durante l'uso, operazioni come foratura, maschiatura e bloccaggio possono essere completate direttamente sul materiale senza lavorazioni ausiliarie, il che consente di risparmiare notevolmente i tempi di installazione.


Le viti autofilettanti hanno una durezza maggiore e possono essere applicate anche ad alcuni materiali con durezza maggiore, come le lastre di ferro. Bassa coppia di serraggio ed elevate prestazioni di bloccaggio.



Vite di fine trapano con flangia esagonale temprata

In quarto luogo, distinguere in termini di prestazioni:


La vite a coda di trapano è uno strumento che utilizza i principi fisici e matematici della rotazione circolare e dell'attrito della superficie inclinata dell'oggetto per stringere gradualmente le parti dell'oggetto. Le viti autofilettanti sono viti con una punta autofilettante nella parte anteriore della vite.


Le viti autofilettanti sono utilizzate principalmente per il collegamento tra lamiere sottili (piastre in acciaio, seghe, ecc.). Durante il collegamento, creare prima un foro inferiore filettato per la parte collegata, quindi avvitare la vite autofilettante nel foro inferiore filettato della parte collegata.